ESAMI DI FINE STAGIONE

giu
12

ESAMI CINTURE COLORATE

Ancora un appuntamento per i giovani karateka della società astigiana KB Center 2000; un momento per cui ci si è preparati tutto l’anno, il tanto atteso esame di fine stagione per il passaggio di grado. Un momento, quello degli esami, che rimane per tutti una grande emozione. 

Sono stati più di quarantacinque gli atleti KB Center 2000, società affiliata alla “Libertas”, delle sedi di Asti, Portacomaro e Costigliole che, a Zanco, ospitati dal ristorante “Da Maria” hanno dato prova delle loro abilità e raccolto i frutti dell’impegno profuso durante tutta la stagione. Un lavoro e una crescita già messi in luce nel corso di altri appuntamenti importanti come il “Trofeo Cucciolo” che, per molti, resta la prima occasione per debuttare sul tatami.

 

 

 

 

NUOVE CINTURE NERE

La KB Center 2000 festeggia le sue nuove cinture nere. Sabato 28 maggio, infatti, nella palestra della società astigiana, si sono svolti gli esami per il passaggio di grado da cintura marrone a nera e per i gradi superiori sotto l’egidia della Libertas, un appuntamento cui hanno preso parte complessivamente otto atleti provenienti dalla KBC 2000 e dalla società Niko Karate di Nizza Monferrato.

La commissione, presieduta dal maestro Sandro Grandi, 6° dan e membro della commissione nazionale Fijlkam per gli esami da 4° e 5° Dan, ha promosso a cinture nere 1° dan: Lorenzo Raviola, Francesca Bonadio, Mohammed Abbane, Enrico Desogus e Christian Palumbo per la Kbc 2000, mentre Riccardo Basso è la nuova nera della società Niko Karate. Per quanto riguarda i gradi superiori, Paolo Raviola e Oscar Agagliati, hanno conquistato entrambi il 3° dan.

Risultati che testimoniano il costante impegno della società astigiana e della Libertas che stanno raccogliendo i frutti del lavoro svolto fino ad ora.

 

 

KBC 2000 PROTAGONISTA AL “CUCCIOLO”

apr
17

KB Center 2000 ancora protagonista, domenica 10 aprile al Palasanquirico di Asti. Sotto l’egidia della “Libertas” si è svolto l’ormai tradizionale appuntamento del “Trofeo Cucciolo”, manifestazione di Karate dedicata ai più giovani, giunta ormai alla sua sesta edizione, che ha visto la presenza di circa duecento atleti scesi in campo nelle specialità del Kata, del Kumite dimostrativo e del palloncino.

Una giornata che ha avuto anche un tocco d’internazionalità, grazie alla presenza di un gruppo composto da una decina di giovani karateka provenienti dalla Macedonia, ospiti della società Niko Karate di Nizza Monferrato e che hanno contribuito a impreziosire ulteriormente una manifestazione come sempre ben organizzata e che «Si è svolta nel migliore dei modi», come sottolineato dal D.T. Neri Baglione.

Per quanto riguarda la società di casa la Kb Center 2000, (gruppo da sempre molto attivo soprattutto per quanto riguarda il settore giovanile, come testimonia il nuovo corso di Costigliole tenuto dal tecnico Roberto Bifulco), ha schierato 35 giovani nelle diverse categorie che hanno partecipato nella specialità del Kata. Tutti hanno dato il massimo conquistando un totale di 11 medaglie delle quali 3 d’oro, 3 d’argento e 5 medaglie di bronzo.

 

***************************************************************************************************************************

 

GARA DI KATA A CALUSO

 

 

Sono quattro gli atleti della Kb Center 2000 di Asti che hanno partecipato, domenica 3 aprile, a una gara di Karate a Caluso nella specialità del kata ottenendo buoni risultati in campo giovanile.

Leonardo Caldi, cintura marrone 2004/2005, ha concluso la sua gara piazzandosi al quarto posto, mentre Arianna Caldi, esordienti cinture verdi/blu, ha conquistato il terzo gradino del podio nella sua categoria.Un altro bel bronzo, conquistato da Roberto Casetta, arriva dalla categoria cadetti marroni/nere, mentre Davide Baino conclude quinto tra le nere junior/senior.

 

TROFEO CUCCIOLO ASTI

mar
31

DOMENICA 10 APRILE RITORNA IL TRADIZIONALE APPUNTAMENTO

Luogo: Palestra PalaSanQuirico via Chiuminatti, 30 – Asti

Data: Domenica 10 Aprile 2016

Programma:

ore 07,30 – 08,00 controllo iscrizioni

ore 08,15 riunione arbitrale

ore 08,15 riunione responsabili di società

ore 08,45 presentazione società

ore 09,15 inizio gara kata/palloncino (a seguire kumite)

 

Premiazioni “in corso gara al termine di ciascuna categoria

Possono partecipare tutte le associazioni sportive invitate, affiliate alla Libertas o a Enti/Federazioni Nazionali riconosciuti dal CONI.

TROFEO CUCCIOLO WINTER

mar
31
ANCORA SODDISFAZIONI PER LA KBC2000

 

Ancora un grande appuntamento per la Kb Center 2000 che, nella giornata di domenica 13, ha partecipato con 23 giovani karateka alla quinta edizione del “Trofeo Cucciolo Winter” di Karate, svoltasi a Torino al palazzetto “Le Cupole”.

Come sempre l’evento, che ha visto la partecipazione di circa 300 atleti, è stata anche l’occasione per alcuni dei partecipanti di fare il loro debutto in gara. Tutti i partecipanti della società astigiana hanno ottenuto buoni risultati dando ottima prova di se conquistando, in particolare, ben 10 medaglie con 1 oro, 5 argenti e 4 bronzi, tutti piazzamenti ottenuti nella specialità del Kata nelle diverse categorie giovanili.

Tra gli esordienti della Kb Center, ricordiamo il nuovo gruppo di giovani provenienti dalla sede di Costigliole.

 

 

 

Coppa Italia Libertas

dic
28

Ancora un fine settimana di grandi soddisfazioni per la società KB Center 2000 di Asti che ha ripreso alla grande la stagione agonistica.

Domenica 29 Novembre , infatti, due giovani karateka della società astigiana hanno partecipato, nella specialità Kata, alla “3° Coppa Italia Karate Libertas”, appuntamento svoltosi a Lonato del Garda in provincia di Brescia.

In questa competizione, che ha visto la partecipazione di circa 400 atleti, Silvia Bertuola, nella categoria Esordienti marroni – nere, al termine della sua gara, ha conquistato un’ottima medaglia d’argento.

Grande soddisfazione anche per la compagna Francesca Bonadio che, nella categoria Cadetti marroni – nere, conquista anche lei il secondo posto.

Buon Inizio di stagione a tutti

set
14

Dopo le vacanze estive, riprendono gli appuntamenti della Kb Center 2000; vi aspettiamo in palestra!!!!!

 

ULTIME NOTIZIE

apr
18

FINE STAGIONE KBC 2000

 

Si è conclusa la stagione agonistica dei karateka della KB Center 2000. la società astigiana, ha vissuto venerdì 12 e sabato 13 giugno, due importanti appuntamenti che si sono rivelati anche un’ottima occasione per cementare l’affiatamento del gruppo.

Ma andiamo con ordine. Venerdì, sono stati una cinquantina i karateka che hanno sostenuto l’esame per il passaggio di cintura provenienti dalle sedi di Asti e Portacomaro e, tra loro, spicca il gran numero di giovanissimi. Gli esami, che si sono tenuti a Castiglione al circolo “La Giardina”, sono stati seguiti da una cena sociale.

Il giorno seguente, a Portacomaro, i karateka della Kbc 2000, hanno preso parte alla manifestazione “Festa dello sportivo”, con protagonisti gli allievi di Portacomaro e alcuni rappresentanti di Asti e . È stata la l’occasione per effettuare la consegna dei diplomi e delle cinture agli atleti esaminati il giorno precedente, e per dare un assaggio ai presenti del lavoro della Kbc 2000.

Una stagione ricca: gare, stage ed eventi e che vedrà ora la Kbc 2000 dedicarsi a un periodo di preparazione in vista di nuovi appuntamenti come quello di Portacomaro.

L’appuntamento, con la prossima stagione, sarà ai primi di settembre.

 

******************************************************************************************************

TROFEO CUCCIOLO E COPPA CITTA’ DEL VINO

 

 

Soddisfazione per i due eventi targati Kbc 2000

 

 

È oramai diventata una “classica” del Karate astigiano, stiamo parlando del “Trofeo cucciolo”; una gara di karate studiata apposta per i più piccoli che è oramai giunto alla sua quinta edizione, organizzata dalla società KB Center 2000 sotto l’egidia dello Csen che, nella stessa giornata, ha gestito il trofeo “Asti coppa città del vino” nel pomeriggio.

 

Nella gara di domenica mattina, svoltasi nella ormai collaudata cornice del Palasanquirico, che ha accolto anche numerosi accompagnatori e genitori,  centinaia di giovani karateka, dai 6-7 anni fino alla categoria esordienti A, 12 anni, si sono misurati nelle specialità del Kata, del Kumite dimostrativo e a coppie, e della prova di abilità del palloncino; per molti degli atleti della società organizzatrice, circa 60 giovani karateka provenienti dai vari corsi presenti nella provincia di Asti, si è trattato del “battesimo del fuoco” in gara; un’ottima occasione per fare esperienza in un contesto studiato per loro insieme ai propri compagni.

 

Tutti gli atleti schierati hanno dato il massimo nelle ottenendo anche diversi piazzamenti.

 

Grazie a un ormai collaudato sistema organizzativo, il “Trofeo Cucciolo” si è concluso entro i tempi previsti, dando così la possibilità di concentrarsi sulla gara del pomeriggio, la coppa “Asti coppa città del vino” con partecipanti dai 14 anni a salire; competizione che ha visto anche la partecipazione di atleti con disabilità.

 

Anche in questo caso, la Kbc 2000 ha schierato alcuni dei suoi atleti, provenienti dalle sue diverse sedi, sia nel Kata che nel Kumite; anche nel trofeo”Città del vino” sono state diverse le soddisfazioni dei padroni di casa, che hanno ottenuto diversi piazzamenti.

 

******************************************************************************************************

 

 

COPPA ITALIA CSEN

 

Si è svolta sabato 11 e domenica 12 marzo a Montecatini la “Coppa Italia “ Csen di Karate; appuntamento di primo piano che ha visto un gran numero di iscritti provenienti da tutto il paese per questa due giorni di gare. La società astigiana KB Center 2000 ha partecipato a questo importante evento schierando due karateka: la giovane cintura verde della categoria Esordienti A Arianna Caldi e la Master Chiara Bologna cintura arancione. Entrambe le atlete hanno dato ottima prova delle loro abilità classificandosi ambedue al terzo posto nelle rispettive categorie nella specialità del kata. Un appuntamento che ha dato grande soddisfazione alla Kbc 2000; non solo per il risultati ottenuti ma anche e soprattutto per la grinta e l’attenzione dimostrata dalle partecipanti.

Arianna, ha gareggiato come Esordiente A cinture verdi/blu in una categoria numerosa e agguerrita. Dopo il primo kata, Arianna riesce a superare lo spareggio con la diretta avversaria, accedendo così alle semifinali e conquistando una meritata medaglia di bronzo, dando prova di grandi qualità e mettendo in mostra grande grinta e potenza.

Ottima anche la Prova di Chiara Bologna. Anche in questo caso la cintura arancione della Kbc 2000, nella categoria Kata master, riesce a mettere dietro una nutrita concorrenza, ottenendo anche lei una importante medaglia di bronzo.

 

KBC 2000 protagonista a Torino

feb
9

 

Domenica 18 gennaio, KB Center ancora protagonista a Torino con due importanti gare di karate.

Al mattino, protagonisti le giovani leve della società astigiana che, con le sue sedi sparse sul territorio della provincia, riesce a portare a casa importanti risultati, piazzamenti ed esperienza, con diversi atleti sul podio.

Al pomeriggio della stessa giornata, altre medaglie e buone prestazioni per i karateka astigiani protagonisti alla prima “Coppa città di Torino” nelle specialità del Kata e del Kumite.

 

Entrambe buone esperienze aspettando i prossimi appuntamenti, tra cui spiccano il “Trofeo Cucciolo” di Asti e, la “Coppa città del Palio” che si terranno in primavera e più precisamente il 12 aprile, nella stessa giornata.  

Successo per “Arti marziali & friends”

dic
14

La società sportiva KB Center2000 ha organizzato domenica  21 dicembre la serata evento “Arti marziali & friends”. Un galà di Natale patrocinato dal Comune di Asti, che ha visto protagonisti i giovani delle varie sedi della società astigiana alternarsi ad altri “coetanei” di diverse realtà astigiane.

Lo scopo della serata, svoltasi nella cornice del “Palco19”, l’ex “Politeama”, e presentata da Simonetta Mirabelli e dal co presentatore Mathias Giachino, è stata l’occasione per uno scambio di auguri e per dare a tutti un “assaggio” delle abilità acquisite dai giovani dai 5-6 anni fino ai 14-15 anni nelle rispettive specialità. Complessivamente erano circa un centinaio i giovani e giovanissimi presenti con i loro tecnici, con quasi 200 persone in sala.

Naturalmente, la società KB Center ha ricoperto un ruolo di primo piano nel corso della serata, a cominciare dalla prima delle “uscite” previste, dove i più giovani karateka della società della sede di Asti sono stati al centro della scena, fino alle altre esibizioni, che ha visto il palco solcato più volte dagli atleti astigiani, che hanno dato dimostrazioni di Karate, difesa personale e Kobudo, ovvero lo studio delle armi tradizionali, e dagli amici delle diverse sedi della società astigiana sparse nella provincia di Asti: da Portacomaro a Cerro Tanaro, da Montegrosso a Incisa Scapaccino. Uno spettacolo dove, oltre al karate,la Kbc2000 era presente anche con la specialità della Kick Boxing, sport nel quale la società ha un ruolo da protagonista.

Impossibile non citare il coro e il corpo di ballo della Scuola Media Statale “Martiri e Brofferio” e la società Niko Karate di Nizza Monferrato.

Altri protagonisti indiscussi sono stati “Babbo Natale” e “Kung Fu Panda”, vere attrazioni per i piccoli. A tutti è stato offerto un piccolo rinfresco.

 

 

 

 

La Kbc 2000 ha nuove cinture nere

nov
14

 

Continuano gli appuntamenti per gli atleti della Kb Center 2000. Dopo i campionati nazionali della scorsa settimana, domenica 16 si sono svolti a Torino, organizzati dallo Csen, gli esami per il passaggio di grado delle cinture nere.

Tutti e sei i candidati della società artigiana di karate hanno superato questo importante appuntamento: Lorenzo D’Imprima ed Elia Voto, hanno guadagnato la cintura nera 1° dan, Roberto Bifulco, Giovanni Sigliano e Davide Baino, hanno sostenuto e superato l’esame per il 2° dan, mentre Elisabetta Parodi ha conquistato il 3° dan.

 

 

 

 

 

***************************************************************************************************************************

 

NAZIONALI CSEN

 

Si è appena conclusa una nuova avventura nel mondo del karate per la società sportiva KB Center 2000. La società astigiana, con atleti provenienti sia dalla sede centrale di Asti sia dai diversi corsi presenti in provincia, ha partecipato ai campionati nazionali Csen di karate; un appuntamento che si è svolto, anche quest’anno, a Foligno, nei giorni di sabato 8 e domenica 9 novembre.

Gli atleti astigiani hanno partecipato nelle diverse specialità è, in particolare, spiccano i risultati di una famiglia di karateka di Cerro Tanaro. Lorenzo e Leonardo Bologna di 8 e 5 anni, si sono classificati rispettivamente terzo e quinto nella specialità kata nelle rispettive categorie; bambini e samurai. Ma non è finita qui, la madre, Chiara Bologna, ha conquistato la medaglia d’argento tra le seniores sempre nel kata. Un’ulteriore prova di come lo sport, e in questo caso il karate, possa essere una esperienza per tutti; e che si possa vivere questa realtà anche oltre la semplice competizione agonistica, ma come un momento speciale per tutti. All’interno della società di Asti, sono diversi gli esempi di famiglie che vivono insieme e con entusiasmo la realtà del karate. Continuando con i campionati di Foligno, buone prove per Silvia Bertuola e Francesca Bonadio, entrambe nella categoria esordienti A di kata; con Francesca che è riuscita a classificarsi 5^. Entrambe le giovani, hanno partecipato anche nella specialità del Kumite.

Mohamed Abbane ha aggiunto questi campionati alle sue esperienze nelle competizioni di kumite, mentre Davide Baino ha partecipato nella categoria seniores per il kata. Da segnalare l’esordio nelle competizioni di Samuele Guzzo, che ha preso parte ai campionati nel kumite. Campionati che hanno coinvolto anche altri atleti della provincia di Asti. La Società Funakoshi Canelli, con cui esiste un rapporto di amicizia e collaborazione, ha partecipato con cinque dei suoi atleti accompagnati dal tecnico Antonio Rossi.